Aubree Oliverson
Aubree Oliverson

Aubree
Oliverson

Violinista

Lodata per il suo lirismo evocativo e l'approccio gioioso e genuino, la giovane violinista americana Aubree Oliverson si sta dimostrando una delle artiste più convincenti della sua generazione, distinguendosi per le sue interpretazioni chiare, oneste e colorate. Le sue performance sono state descritte dal Miami New Times come "potenti... traboccanti di fiducia e gioia" e "magistrali" dal San Diego Story. Aubree è vincitrice di numerosi premi tra cui lo "Special Prize for Merit 2021" al prestigioso Verbier Festival Academy in Svizzera, il premio della National YoungArts Foundation, ed è stata premiata come Presidential Scholar in the Arts degli Stati Uniti ed è stata selezionata per la Dorothy DeLay Fellowship per un concerto all'Aspen Music Festival. Ha debuttato come solista con la Utah Symphony all'età di undici anni, all’età di dodici anni ha debuttato in un recital alla Carnegie Hall Weill Hall come vincitrice dell'American Protégé International Strings Competition ed è stata più volte ospite del programma radiofonico From The Top della NPR.

I prossimi concerti di Aubree includono impegni da solista con la Pasadena Symphony e Nic McGegan, la San Diego Symphony con Edo de Waart, le Sinfonie di Columbus e Des Moines con Carl St. Clair, l'Orchestra Sinfonica di Porto Rico con Maximiano Valdés, l'Orchestra Sinfonica di New Haven, l'Orchestra Filarmonica di Rousse, l'Orchestra del Redlands Bowl, l'Orchestra Roma Tre in Italia, la Filarmonica di Boca del Río in Messico e la Filarmonica di Brno nella Repubblica Ceca in opere di Bach, Mendelssohn, Korngold, Bruch, Haydn, Saint-Saens, Dvorak e Barber. Il suo programma comprende anche un progetto di registrazione video prodotto da VideoClassica e dall'Associazione ArsClassica che prevede l'esecuzione di musiche per violino solo di Bach, Ysaye, Paganini e Prokofiev.

I recenti impegni di Aubree includono l'apertura della stagione 21/22 della Louisiana Philharmonic Orchestra con una residenza di due settimane, eseguendo il Concerto per violino di Beethoven sotto la direzione del maestro Carlos Miguel Prieto, oltre a esibizioni di musica da camera con musiche di Stravinsky e Marsalis; i suoi debutti con la Pacific Symphony, la San Diego Symphony, la National Symphony Orchestra of Costa Rica, la Cappella Istropolitana di Vienna, l'Orchestra Sinfonica di Porto Rico, il Kontrapunktus Baroque Ensemble e il Festival di Musica da Camera di Roma; l'esibizione come solista in una mini-tournée con la Utah Symphony e sei esecuzioni del Concerto per violino di Beethoven con Carlos Miguel Prieto e Paolo Bortolameolli alla guida dell'Orchestra of Americas durante la loro tournée in Messico. In precedenza, ha suonato da solista con l'American Youth Symphony, l'Aspen Philharmonic Orchestra, la Colburn Orchestra, il Colburn Baroque Ensemble, il Millennial Choir and Orchestra, la Salt Lake Pops Orchestra, la Pasadena Orchestra, gli Utah Chamber Artists e l'Innsbrook Festival Orchestra.

Aubree è stata allieva di Debbie Moench, Eugene Watanabe, Danielle Belen e Boris Kuschnir presso la Musik und Kunst Privatuniversität der Stadt Wien. Attualmente studia con Robert Lipsett, titolare della cattedra di violino Jascha Heifetz al Colburn Conservatory of Music di Los Angeles e suona su un violino Sanctus Seraphin del 1743 grazie al generoso prestito del dottor James Stewart. Aubree ama trascorrere il tempo con la famiglia e gli amici, leggere, viaggiare, studiare le lingue, nuotare e mangiare cioccolato fondente.

Guest Artists

Musicisti di fama mondiale, rinomati direttori d'orchestra e le più brillanti stelle nascenti del panorama musicale internazionale. 

Violinista

Violoncellista

Pianista

Direttore d'orchestra

Violinista

Violinista

Violoncellista

Pianista

Direttore d'orchestra & Primo Violino

Violista